Pancalieri

Interplay, 100 artisti da tutto il mondo

Continua il suo viaggio nella danza e nell'arte performativa più inedita, meno commerciale, ribelle e talvolta anche scomoda la 18/a edizione di Interplay che quest'anno si tiene dal 21 al 31 maggio in quattro sedi diverse, il Teatro Astra e la Casa del Teatro di Torino, la Lavanderia a Vapore di Collegno e il Castello di Rivoli. In 10 giorni no stop il cartellone propone 100 artisti da 11 paesi europei ed extraeuropei, 23 compagnie con 8 prime nazionali. Una finestra sulle poetiche artistiche contemporanee con una particolare attenzione verso gli artisti del bacino del Mediterraneo con il Focus Young Mediterranean and Middle East Choreographers 2018 di cui Interplay ospita Sina Saberi, dall'Iran e Mithkal Alzghair dalla Siria. Apre il festival, il 21 maggio all'Astra, la giovane e premiata coreografa svizzera Tabea Martin, che, con spirito militante, sin interroga sull'identità di genere. Con lei Matteo Marfoglia, promessa della danza inglese.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie